Fatturazione Elettronica P.A. - ELOS AGENZIA SERVIZI LECCE - VEGLIE per Camera di Commercio

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Fatturazione Elettronica P.A.

I Servizi



La fattura elettronica indica, in Italia, una fattura in formato digitale. È stata introdotta con la legge finanziaria 2008, nell'ambito delle linee di azione dell'Unione europea che incoraggia gli Stati membri a dotarsi di un adeguato quadro normativo, organizzativo e tecnologico per gestire in forma elettronica l'intero ciclo degli acquisti. A partire dal 6 giugno 2014 è obbligatorio fatturare elettronicamente nei confronti delle pubbliche amministrazioni italiane. Consiste in un documento elettronico prodotto in formato XML, secondo gli standard tecnici definiti da Sogei, il cui contenuto deve essere nel tempo immutabile e non alterabile; è la sola tipologia di fattura accettata dagli enti di PA che, secondo le disposizioni di legge, sono tenuti ad avvalersi del Sistema di Interscambio.
La nostra Agenzia in continuità al proprio servizio di "archiviazione e conservazione sostitutiva" già strutturato e funzionale, a disposizione del proprio clienti


Fattura Elettronica P.A.
Dal 31 marzo 2015
A decorrere da questa data le rimanenti altre Amministrazioni, quali ad esempio le Regioni, le Province, i Comuni, le ASL, le Camere di Commorcio, i Consorzi Interuniversitari di Ricerca, Enit, Enac, AgCom, Enea, Coni, Istat, Anas SpA, Ice, Anci, e numerosi altri Enti, sono obbligati a ricevere la fattura in formato elettronico.

Vi proponiamo un servizio completamente guidato per procedere alla formazione della fattura



Video Inserimento Fattura
| Video Spedizione Fattura | Elenco Amministrazione Obbligate | Esempio Fattta P.A in Xml



Il prodotto Fattura Elettronica P.A., consente di assolvere a questo obbligo in modo semplice, sicuro e conveniente.
Il servizio, realizzato e gestito da un primario Ente Certificatore, quale intermediario accreditato, è disponibile via web in modalità a.s.p. e quindi non occorre eseguire installazioni software sui propri P.C. Semplificando, può essere considerato uno strumento per emettere fatture inserendo le informazioni necessarie come vostra consuetudine. E? accessibile con autenticazione di UserId e PassWord e, importante, il processo è completamente automatizzato.

Le caratteristiche di questo prodotto consentono di:
- Emettere le fatture elettroniche nel formato previsto dalla normativa
- Importare file XmlPa eventualmente generati dal vostro Gestionale
- Eseguire preventivamente la verifica del file prima dell'invio al sistema SDI
- Firmare e marcare le fatture in modo automatizzato a cura dell?Ente Certificatore
- Inviare le fatture alla PA attraverso il sistema di Interscambio SDI
- Verificare, controllare e gestire le risposte provenienti dal Sistema di Interscambio
- Inviare in Conservazione, automaticamente, le fatture inviate e le relative ricevute
- Gestire una o più Aziende
- Non occorre essere dotati di dispositivo di firma digitale
- Non occorre essere dotati di marche temporali
- Conservare in modalità sostitutiva con la garanzia della rileggibilità dei documenti

I M P O R T A N T E
Le norme prevedono che le fatture emesse elettronicamente, siano conservate esclusivamente in modalità elettronica. Per questo motivo non sono ritenute valide le stampe delle stesse e perciò assume importanza rilevante il metodo di conservazione, il quale deve garantire l?integrità dei file e la rileggibilità dei documenti per dieci anni, secondo i requisiti previsti dalla normativa.
Le Precedenti Amministrazioni
Dal 6 giugno 2014
A partire da questa data una prima selezione di Enti appartententi alla Pubblica Amministrazione, quali i Ministeri, le Agenzie delle Entrate, delle Dogane e del Demanio, le Istituzioni Scolastiche, l'INAIL, L'INPS, le Casse di Previdenza, Musei, Biblioteche, Polizia, Carabinieri, VV.FF., sono stati assoggettati all'obbligo di ricevere la fatture in modalità elettronica.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu